Loading...

Press Release | Arkad-ABB si è aggiudicata un contratto da MEDGAZ S.A.

ref. posted date: 12/11/2019
Job Role:
Career Level:
Apply now
Arkad-ABB si aggiudica un ordine da $50 milioni per l'espansione di una stazione di compressione in Algeria. Il progetto aumenterà la capacità di esportazione di gas naturale dall'Algeria verso l'Europa.

Arkad-ABB si aggiudica un ordine da $50 milioni per l’espansione di una stazione di compressione in Algeria

Il progetto aumenterà la capacità di esportazione di gas naturale dall’Algeria verso l’Europa


Arkad-ABB SpA si è aggiudicata un contratto per attività di ingegneria, approvvigionamento e costruzione (EPC), del valore di 50 milioni di dollari, da MEDGAZ S.A., una società di diritto spagnolo, formata da SONATRACH, CEPSA e NATURGY. Il progetto prevede l’espansione della stazione di compressione di Beni Saf allo scopo di aumentare del 25% la capacità di esportazione del gas dall’Algeria all’Europa. 

MEDGAZ gestisce il gasdotto sottomarino che dall’Algeria raggiunge l’Europa attraverso la Spagna, fornen-do il gas naturale direttamente da Beni Saf, sulla costa algerina, ad Almeria in Andalusia (Spagna). Il ga-sdotto di 24 pollici garantisce il percorso più diretto ed economico per fornire gas naturale all’Europa meri-dionale. 

Arkad-ABB è responsabile delle attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione, precommissioning, commissioning e assistenza all’avviamento del progetto di espansione della stazione di compressione di Beni Saf – Phase 1, che potenzierà la capacità di compressione del gas grazie all’aggiunta di un quarto Treno Turbo-Compressore e di componenti ausiliari. Ciò consentirà a MEDGAZ di aumentare l’attuale quan-tità annua di gas esportato da 8 miliardi di metri cubi a circa 10,5 miliardi di metri cubi.

L’impianto sarà progettato per aderire rigorosamente alle normative ambientali algerine in materia di conte-nimento acustico, scarichi ed emissioni.

“Siamo orgogliosi di contribuire a migliorare questa infrastruttura strategica per un importante cliente come MEDGAZ”, ha affermato Fares Khatib – CEO di Arkad-ABB. “Questo ordine riconferma la nostra presenza storica e il nostro impegno in Algeria, la lunga esperienza, la conoscenza del settore e la fiducia dei nostri clienti sono stati i fattori chiave per vincere questo contratto. Questo è il quinto ordine firmato quest’anno in linea con il nostro piano di raggiungere un solido portafoglio ordini fino al 2020 e oltre”.

L’entrata in funzione del progetto è prevista entro gennaio 2021.


SCARICA QUI IL COMUNICATO STAMPA 

Press Release | Arkad-ABB | Novembre 2019


medgaz cs view
best
top